PostHeaderIcon UNDER 13

AURORA BRINDISI - MENS SANA MESAGNE = 25 - 83

MENS SANA MESAGNE:  Giardino, Ruggiero, Massafra, Vasile, Carriero, Calò, Delevrano, Perrucci, Malvindi, D'Agostino, Librato, Conserva. Allenatore: Angelo Capodieci.
AURORA BRINDISI: Di Sisto, Scivales, Lenoci, Di Paola, Angelotti, Sciscio, Garasi, Caliolo, Panzano, Ribezzi, Pantaleo, Pasulo. Allenatore: G. Leuzzi.
Parziali: 4-26 6-33 3-10 12-14
Arbitri: Guadalupi e Protopapa di Brindisi.

 

PostHeaderIcon FINALI PROVINCIALI UNDER 14

BASKET FRANCAVILLA - MENS SANA MESAGNE  = 68 - 51

Ultimo aggiornamento (Lunedì 29 Aprile 2013 22:21)

 

PostHeaderIcon GLI SCOIATTOLI AL TORNEO DI LATIANO

"Scoiattoli" griffati MEG SERVICE s.r.l. nati 2004/2005

Ultimo aggiornamento (Venerdì 03 Maggio 2013 15:54)

 

PostHeaderIcon SERIE D - POULE PROMOZIONE

OLIMPICA CERIGNOLA - MENS SANA CIAURRI MESAGNE = 87 - 81

OLIMPICA CERIGNOLA: Jolicoeur 26, Triglione 5, Basanisi 7, Sciusco, Bacchini, Rubbera 30, Arbizzani 10, Clemente 9, Romano, Angerano. Allenatore: F. Carano.
MENS SANA CIAURRI MESAGNE: Gualano 4, Spagnolo 25, Calò 16, Passante 5, Murra, D'Amicis 20, Iaia 3, Crovace 5, Sicilia, Falcone 3. Allenatore: Angelo Capodieci.
Parziali: 25-16 22-22 22-17 18-26
Arbitri: Lastella e Scarnella.

Termina a Cerignola il campionato della Mens Sana Ciaurri Mesagne. La formazione allenata da coach Capodieci si congeda con una buona prestazione, lasciando la posta in palio ai dauni pronti per l'assalto alla serie C regionale. I padroni di casa rinunciano a Sfregola per infortunio e perdono durante il riscaldamento Bacchini alle prese con problemi muscolari. Coach Carano manda in campo l'americano Jolicoeur, l'argentino Rubbera con Arbizzani, Romano e Basanisi. Il Mesagne rinuncia a Renis e Rosato infortunati, schiera Crovace, Spagnolo, Passante, Calò e D'Amicis. Rubbera inizia subito il suo show diventando imprendibile per la difesa mesagnese, i mensanini  rispondono con un gioco corale e tentano di rimanere agganciati alla partita. Coach Capodieci decide di utilizzare tutti i disponibili e manda subito in campo Gualano per Spagnolo e Falcone per Passante. Nel Cerignola Arbizzani  trova spazio nel predominio del duo Rubbera-Joilicoeur e con una tripla di Calò il primo quarto si chiude con i padroni di casa in vantaggio 25-16. Nel secondo periodo continua il dominio degli attacchi, gli stranieri del Cerignola continuano a realizzare con regolarità (56 punti in due), nel Mesagne trovano buoni spunti Spagnolo e D'Amicis, mentre mettono piede sul campo anche Murra e Sicilia. Al riposo lungo Cerignola in vantaggio 47-38. Al rientro in campo Spagnolo prova a rientrare in partita, Calò realizza ancora una tripla, sarà 4/5 alla fine, ma è il Cerignola che allunga ulteriormente. Rubbera piazza due triple consecutive, seguito da Triglione e Clemente e il terzo quarto si chiude con il Cerignola saldamente in vantaggio 69-55. Nell'ultimo periodo Capodieci continua a schierare formazioni inedite e manda in campo gli Under Iaia, Murra, Falcone, Calò con  D'Amicis. La Ciaurri Mesagne recupera, i padroni di casa reggono il ritorno dei mensanini grazie esclusivamente alle realizzazioni dei soliti Rubbera e Jolicoeur. Mentre il tabellone segna -4 a 2' dal termine l'aggancio degli ospiti sembra possibile, ma alcuni errori dovuti alla stanchezza per la lunga rincorsa, lasciano la posta in palio al Cerignola.  Coach Capodieci: "Abbiamo disputato un ottimo campionato oltre le più rosee previsioni,  rimanendo in testa alla classifica dalla prima all'ultima giornata della fase regolare. Abbiamo utilizzato costantemente i nostri under che nel corso della stagione hanno dimostrato evidenti margini di miglioramento. Adesso non ci fermiamo, dalla prossima settimana inizieremo un lavoro specifico che coinvolgerà tutti i ragazzi impegnati  il prossimo anno con la squadra senior. Purtroppo gli impegni universitari porteranno lontano Renis e Rosato che saranno rimpiazzati adeguatamente". Mentre il Cerignola continua la scalata verso la Serie C regionale, in casa Mens Sana Mesagne la prossima settimana si riuniranno i dirigenti per valutare la stagione sportiva appena conclusa.

ANGEL MANFREDONIA - PALLACANESTRO LECCE = 20 - 0 (per rinuncia)

ACTION NOW MONOPOLI - GINN. ANGIULLI BARI = 38 - 71 (giocata mercoledì)

Ultimo aggiornamento (Domenica 28 Aprile 2013 12:46)

 

PostHeaderIcon UN DEFIBRILLATORE PER NOI

Gentilissimi,
con la presente Vi informiamo che la struttura A.S.D. MENS SANA MESAGNE in Via Giulio Bechi 8, di Mesagne (BR) per la quale avete fatto richiesta sarà beneficiaria del defibrillatore grazie alla campagna "Trenta Ore per la Vita 2012".
Sarete contattati dai referenti della Croce Rossa Italiana per coordinarvi sull'organizzazione del corso di formazione, al personale della Vostra struttura, necessario per l'utilizzo del macchinario salvavita.
Rimango a disposizione per qualsiasi chiarimento.

Claudia Tamburrini

Associazione Trenta Ore per la Vita Onlus 
Via della Giuliana, 80     00195 Roma
 

 

PostHeaderIcon UNDER 17 - CAMPIONI INTERPROVINCIALI

MENS SANA MESAGNE - NEW BASKET LECCE = 80 - 49

MENS SANA MESAGNE: D'Agnano, Capodieci 1, Cavallo 8, Murra 24, Iaia 15, Pastore 11, Rosato 5, Giorgio 14, Marra 2, Leone, Maggio. Allenatore: Angelo Greco
NEW BASKET LECCE: Perrone 3, Petracca 14, Nisi 14, Arnesano 6, Foresta 2, Lillo, Lanubile, Casilli 4, Bucci, Longo, Torino 6. Allenatore: R. Scialpi.
Parziali: 17-13 20-9 16-10 27-17
Arbitri: Millucci e Sancilio di Brindisi.

Ultimo aggiornamento (Martedì 23 Aprile 2013 20:33)

 

PostHeaderIcon TROFEO ESORDIENTI

MENS SANA MESAGNE - JUVENTUS BRINDISI  = 44 - 22

Ultimo aggiornamento (Venerdì 10 Maggio 2013 05:02)