Bloccata la striscia vincente a Taranto, torna in campo tra le mura amiche la Mens Sana Falcon Service Mesagne per tentare di ritornare alla vittoria. Ospite nel palazzetto di via Udine il Nardò del Presidente Carlo Durante. La formazione neretina, allenata dal giocatore-allenatore Tommaso Leucci che ha sostituito Caricato, viaggia nelle parti alte della classifica, anche se nelle ultime settimane ha perso il pivot Rollo. Precede di due punti in classifica i mensanini con una partita in meno sospesa per impraticabilità del campo di gioco la scora settimana, mentre nell'ultima trasferta i granata leccesi hanno sbancato il campo di Castellana Grotte. A Mesagne scenderanno in campo gli esperti Colella, Todisco e Leucci con l'argentino Sordi, Durante, Dell'Anna M., Dell'Angelo Custode, Battistini e Bruno. Nella Mens Sana Mesagne Rubino è ancora fermo per l'infortunio, diventato più importante del previsto, Alessandro Risolo ha ripreso ad allenarsi normalmente e entrerà nel tournover dei senior, dove uno tra i fratelli Risolo e Demaria dovrà rimanere fuori. Gara difficile da affrontare con la dovuta concentrazione per continuare la scalata della classifica. Appuntamento sabato alle ore 19:00. Anche l'Olimpia Mesagne gioca in casa per la quarta giornata del girone di andata sabato alle ore 16:30. Le ragazze allenate da Angelo Greco affronteranno la Treerre Brindisi. Da registrare l'infortunio di Marina Belfiore, punto di forza della formazione mesagnese, che dovrà rimanere ferma per un mese.