Continuano le gare del settore giovanile mensanino. Gli Under 14, croce e delizia della nostra Associazione, perdono a Cisternino e occupano le parti basse della classifica. Procedono a fasi alterne gli Under 13 a ridosso delle brindisine: la squadra "A" vince con l'Aurora "B", mentre la Mens Sana Mesagne 2000, impegnati più a scuola che sul campo di gioco, perde contro i pari età dell'Enel Brindisi. Viaggia a gonfie vele invece la formazione Under 15 che travolge il Ceglie e ipoteca la finale provinciale, Pallacanestro San Vito permettendo. Facile il precorso degli Under 17 che ormai attendono solo le finali provinciali di categoria. Continua imbattuta la formazione "Esordienti" competitiva che punta alla finale provinciale. Inizia tra qualche giorno anche la fase "Esordienti" non competitiva dove i mensanini saranno presenti con i nati nel 2001. Intanto nel campionato del Centro sportivo italiano, gli "Juniores" si apprestano a disputare lo spareggio contro il Maglie per accedere alle finali nazionali di Lignano Sabbiadoro.