Apriamo un concorso a premi sulle numerose segnalazioni che ci giungono in redazione e che riguardano Oliver ex isso. Dopo la pubblicazione della notizia di ieri, ci hanno segnalato la sua presenza a San Vito dei Normanni dove ha incontrato il pluriradiato per un summit politico di altissimo livello (sic!). Ovviamente se è vero che circola un probabile candidato da contrapporre all'unto dal Signore, come si fa in tutte le democrazie salvo che nella FIP,  bisogna correre ai ripari. Aumentano intanto le promesse elettorali: si vincono tre partite senior e sei giovanili con la consegna di una delega, si sospendono tutte le tasse gare richieste votando i consiglieri segnalati, si spostano tutte le gare con la consegna di due deleghe, invece si retrocede senza ripescaggio se si vota il candidato concorrente. Domani, durante la fase provinciale del Join the game a Brindisi, preparatevi ad essere "avvicinati". Una domanda sorge spontanea: se tutte le società che aderiranno alla cordata Oliver godranno dei benefici della sua elezione, chi sarà penalizzato? Qualcuno, oltre noi, in saccoccia la dovrà prendere!