Ancora un tassello nella nuova Mens Sana Falcon Service Mesagne. La società mesagnese ha tesserato Fabio Spagnolo, guardia di 29 anni di Brindisi. Atleta eclettico, forte difensore e buon realizzatore, ottimo nell'uno contro uno, ha un buon tiro dalla distanza, Spagnolo è stato uno dei migliori realizzatori  italiani nella classifica marcatori dello scorso campionato. L'atleta brindisino ha già indossato la canotta biancoverde mensanina appena diciottenne, per poi fare ritorno nella stagione sportiva 2005/2006. Intanto la Mens Sana perde Cristiano Ventruto che ha deciso di chiudere la sua carriera agonistica. "Una perdita importante per noi, dice il coach Antonio Scoditti, il valore indiscusso di Cristiano difficilmente sarà colmabile per le sue qualità tecniche e soprattutto umane. La sua scelta non ci ha colto di sorpresa in quanto, al termine della passata stagione sportiva, aveva preannunciato l'addio al basket giocato". Con l'arrivo di Spagnolo non termina la campagna acquisti per i mensanini che nei prossimi giorni ufficializzeranno l'arrivo di un pivot e di un'ala. Al Coach Scoditti comunque la dirigenza mensanina affiderà una squadra che sicuramente reciterà un ruolo da protagonista il prossimo anno. Confermate tutte le cariche sociali con Fabrizio Rosato - Presidente, Emanule de Tullio - Vice presidente, Stefano Facecchia - Dirigente responsabile, Vincenzo Passante - Dirigente settore giovanile, Francesco Mattia - medico sociale e Gianfranco Mellone - Direttore generale. Intanto l'azienda Sysman progetti & servizi s.r.l. affiancherà la Falcon Service nel gravoso impegno economico della prossima stagione sportiva. La preparazione atletica, sotto la guida del Prof. Cosimo Dellimauri, avrà inizio il 17 agosto presso lo stadio "Guarini" per poi proseguire nel locale palazzetto dello sport in vista della prima giornata di campionato in programma il prossimo 26 settembre.