Franco Montorro, Direttore di Superbasket dice: "Nel 2008 la guerra contro il sistema Maifredi l'ho fatta quasi da solo e me ne vanto. Per me vale il vecchio motto "Con tutti e contro tutti, secondo verità". Non ho nessuno alle spalle, tantomeno interessi economici personali. Solo che non ho perso la capacità di indignarmi. E a breve ci sarà anche un interessante riferimento-sito per combattere meglio.  E una diffusa capacità di distinguere gli onesti e gli appassionati dai conformisti, dai vigliacchi e dagli approfittatori. Con nomi e cognomi, senza vergogne né paure. Lasciando ad altri l'outing-abiura di un pluriennale abomaso che non conferma altro che la sua ben nota propensione a vivere da pecora. Messina cacciato dal Cna ufficialomente solo perché voleva che l'istruzione dei formatori venisse seguita anche da psicologi". Pensiamo esattamente la stesa cosa.

Complimenti alla Nazionale Under 18 Femminile che a Poprad  si è laureata campione d’Europa. Un successo che alla pallacanestro femminile italiana mancava dal 1994.

Geniale la trovata che porta la cancellazione del tiro da tre punti per i campionati Under 13 e under 14. L'allontanamento della linea del tiro da tre punti a mt. 6,75 avrebbe portato un problema nel dosaggio della forza nei giovanissimi baskettari. Avremmo preferito un tiraccio tecnicamente brutto, ma con la mentalità giusta invece che una rinuncia per regolamento. Aspettiamo i futuri Under 15 per vedere poi con quali percentuali tireranno. La nazionale insegna!

A solo 40 giorni dall'inizio dei campionati ci sono molti, tanti, troppi impianti da adeguare alle nuove norme FIBA. Spesso di proprietà dei Comuni, i campi di gioco devono essere ritracciati per la prima gara di campionato. Ovviamente, a questo punto, non è possibile disporre di alcuna delega e speriamo che ci siano i tempi utili per mettere tutto a posto. Ma era proprio necessario questo restailing  che modifica solo parzialmente quello che proviene dall'America?

Siccome hanno un sacco di cose da fare e soprattutto devono leggere ripetutamente questo spazio, FIP Brindisi ha il sito istituzionale aggiornato al 28 settembre 2009, salvo le foto di una riunione tecnica con relativa cena degli zufolatori brindisini. Capperi!