Ancora un colpo della Mens Sana Falcon Service Mesagne. La società mesagnese tessera Mauro Santoro, nato a Brindisi nel luglio dell’88, play di 180 cm che ha i suoi punti di forza nelle penetrazioni e nel tiro da tre. Il giovane atleta brindisino, con la disponibilità del Procuratore Marco Florio, proviene dall'Aciereale di serie C dilettanti e, fatta eccezione per l’annata 2006-07 a Canicattì, ha sempre giocato nella squadra della sua città, fra serie B-1 e B-2. Il suo commento sulla nuova esperienza mensanina: “Ho deciso di venire alla Mens Sana Mesagne perché conosco la società per averci giocato alcuni anni fa e so di trovare un ottimo ambiente e una squadra competitiva. Le esperienze maturate nei campionati nazionali spero di metterle al servizio del coach e dei miei compagni di squadra. Penso che la formazione mesagnese potrà recitare un ruolo da protagonista nel campionato ormai alle porte. Soddisfatto coach Scoditti: "Ringrazio la società per l'ulteriore sforzo effetuato, con l'arrivo di Santoro allunghiamo la squadra e avremo la possibilità di effettuare più rotazioni". Mauro Santoro si aggiunge a De Maria, Risolo, Ventruto, Spagnolo, Rubino Sergio, Scalera, Capodieci, Rubino Mauro, Dipietrangelo, Rosato M., Rosato A., Calcagni. La prima giornata del campionato di serie C vedrà i mensanini in trasferta a Ruvo di Puglia contro una delle neo promosse, prima di esordire in casa contro la FBK Trani sabato 2 ottobre alle ore 19:00. Intanto martedì prossimo, presso la palestra "Falcone",  partiranno i corsi di minibasket completamente gratuiti per i nati dal 1999 al 2005.